MONARO STEFANIA

2004 Laurea in Medicina e Chirurgia Università di Torino

2014 Master in Medicina Estetica Università di Siena

2020 Diploma in Omeopatia Omotossicologia e Discipline Integrate (International Academy of physiological regulating medicine)

Dal 1° marzo 2006 medico convenzionato di Emergenza Territoriale 118 con attività in MSA, CO118, DEA e PS ASL CN1

Dal 2008 docente di BLSD e di corsi di Primo Soccorso

Partecipazione a numerosi Convegni, Congressi e Corsi di aggiornamento riguardanti soprattutto l’Emergenza Urgenza, la Medicina Estetica e le Terapie Integrate.

Il nostro organismo è spesso sovraccaricato di tossine (batteri, virus, tossine alimentari, inquinamento, stress...) che determinano disturbi e patologie di diversa gravità e anche inestetismi cutanei quali cellulite, rilassamento dei tessuti, rughe… se a questo aggiungiamo i segni visibili lasciati dal tempo che passa, è possibile lasciarci prendere dallo sconforto guardandoci allo specchio.

La medicina estetica, che è branca della Medicina interna, ha sì per obiettivo la soluzione degli inestetismi, ma il suo ultimo scopo è di più ampio respiro poiché promuove e stimola l’armonico equilibrio individuale non solo attraverso la prevenzione (terapie anti-aging), cura e correzione degli inestetismi stessi ma, disintossicando l’organismo e potenziando le sue difese naturali, permette di ottenere risultati estetici visibili e benessere generale.

I trattamenti principali per un ringiovanimento naturale del viso, con riduzione delle rughe ed una maggiore luminosità, comprendono peeling chimici, biorivitalizzanti, microneedling, filler, botulino… a volte associati all’utilizzo di apparecchiature mediche quali radiofrequenza ed elettroporatore.

I trattamenti corpo sono rivolti soprattutto alla cura della cellulite, alla riduzione delle adiposità localizzate e delle smagliature, alla lassità cutanea (braccia), a cicatrici e al ringiovanimento delle mani. La strategia terapeutica è più multifattoriale rispetto al viso, ad esempio per la cellulite si utilizzano farmaci (infiltrati con aghi sottilissimi in alcuni parti del corpo e su punti di agopuntura) per regolarizzare la circolazione e l’equilibrio ormonale, per drenare le tossine.

Iniziare un percorso in Medicina Estetica permette di prendersi cura non solo dell’aspetto esteriore ma di tutta la nostra salute perché…

LA BELLEZZA È SALUTE E LA SALUTE È BELLEZZA